Contatta lo Staff!!! Clicca su un nome e verrai indirizzato alla pagina ffz mail: M.di Caraba - BimbaSperduta
New Thread
Reply
 
Previous page | 1 2 | Next page
Print | Email Notification    
Author

le tre meraviglie

Last Update: 11/26/2009 12:43 AM
10/10/2009 1:36 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,373
Registered in: 1/28/2008
Gender: Female
Moderatore
Senior User
Re: vie
M. di Caraba, 08/10/2009 14.35:




La carta del bagatto viene spesso paragonata ad un prestigiatore che attraveso la
sua bacchetta fa apparire cose strabilianti dal nulla. Un'immagine di Dio?


Ciò che è in basso è come ciò che è in alto... unire l'alto ed il basso o almeno facilitare il
passaggio tra alto e basso... qui sta il punto di ogni disciplina orientale (yoga, qigong,
tai chi, ecc.) e dell'alchimia esterna, secondo me.





Caro Marchese e cari tutti,
io non mi intendo di alchimia, ma spero di poter ugualmente dare un apporto a questa interessante discussione.
Per quel che riguarda il bagatto, esso rapressenta il triangolo a causa della sua posizione:
le gambe divaricate rappresentano i due lati, la terra su cui poggiano la base e la testa il vertice che, attraverso il cappello a forma di otto congiunge il finito con l'infinito e la Terra al Cielo.
Il riferimento all'infinito è dato da un altro elemento, nel mazzo Marsigliese parte del cappello è occultata dal bordo della carta.
L'abito del Bagatto è multicolori in particolare blu e rosso (cielo-materia, maschile-femminile) a significare la compresenza degli opposti.
Egli è un prestigiatore in grado di trasformare la realtà grazie alla propria abilità di combinare i 4 elementi della natura più il quinto: lo spirito, simboleggiato non solo dal cappello ma anche dalla posizione delle braccia che formano un alfa minuscola perciò il Principio.
In effetti Il Bagatto non è proprio Dio, ma lo Spirito Universale.
Proprio come lo Spirito, infatti, il Bagatto darà origine e forma a tutte le manifestazioni che sono in potenza sul suo tavolo.
La bacchetta è solo uno degli elementi, la tiene in mano a significare che l'azione (o magia) sta cominciando ma mi viene in mente anche un'altra cosa:
La Bacchetta rappresenta l'elemento fuoco, perciò la manifestazione ha origine del fuoco?
Infine, essa ha un'estremita azzurra e una rossa mentre è fatta di un legno giallo, perciò non solo il Bagatto è androgino ma anche l'elemento con il quale da origine ai suoi giochi di prestigio alle illusioni (infatti egli è ciò che oggi chiameremmo illusionista più che mago), ma il colore giallo ci dice che i due elementi yin/yang sono tenuto insieme dal giallo (colore dello spirito).
Si potrebbe andare avanti per ore aggiungo solo che il bagatto è la carta numero uno, ovvero il primo stadio, il principio dal quale il resto del mazzo avrà origine per annullarsi nel Matto ovvero lo "0".
Posto nuovamente la carta perchè quanto da me detto possa essere più chiaro, un [SM=g8322] Bimba.



[Edited by bimbasperduta 10/10/2009 1:37 PM]
*****************************
Nec spe, nec metu

www.cronacheesoteriche.com I Tarocchi di Bimbasperduta
Previous page | 1 2 | Next page
New Thread
Reply
Feed | Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin | Regolamento | Privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 8:20 AM. : Printable | Mobile - © 2000-2021 www.freeforumzone.com
Scambiamo subito due parole. Clicca qui per entrare in Chat Contatta lo Staff!!! Clicca su un nome e verrai indirizzato alla pagina ffz mail: M.di Caraba - BimbaSperduta